logo

Benvenuti nel sito di WellBio

Well Bio è la prima struttura a Roma in cui, sia la tradizione dell’antica medicina mediterranea, sia l’autentica lavorazione artigianale erboristica, nonché l’innovazione nella manualità e nella tecnologia dei trattamenti professionali, si fondono sinergicamente, per dare al cliente risultati appaganti e duraturi.
Orari

Lunedì (Chiuso), Martedì-Sabato 10:00 - 19:00, Domenica 10:00-17:00

Galleria

Lunedì (Chiuso), Martedì-Sabato 10:00 - 19:00, Domenica 10:00-17:00

06 53273614 - 335 8068710

Via Duchessa di Galliera,52 Roma

Top

Come ottenere uno sguardo che conquista con tre (3) semplici accortezze

Ti è mai capitato di sentir parlare qualcuno mentre diceva: <<Mi è bastato uno sguardo per capirlo>>. Magari anche te, incrociando lo sguardo di qualcun altro, hai avuto la sensazione di aver capito già molto di quella persona, anche da una certa distanza. E quando sei di fronte allo specchio poi. Basta un occhiata per confermare il nostro stato d’animo. Questo accade perché lo sguardo in genere comunica direttamente i nostri sentimenti,

senza alcun filtro convenzionale. Infatti, attraverso lo sguardo, siamo in grado spesso di giudicare, valutare o quanto meno farci un idea, su chi abbiamo di fronte e, se già conosciamo questa persona, possiamo capire veramente, in quel momento, il suo stato emotivo reale. Non occorre alcuna parola. Così è da sempre. Ad esempio, nel Cantico dei Cantici,  il libro del Re Salmone, che ritroviamo nell’Antico Testamento, si legge: <<Tu mi hai rapito il cuore, sorella mia, sposa, tu mi hai rapito il cuore, con un solo tuo sguardo>>. Poi, qualche anno dopo, nella pratica dell’antica medicina mediterranea, viene rinforzata quest’attenzione ancestrale allo sguardo, riportandola nell’ambito dell’anamesi, della diagnosi e della prognosi. Infatti, quello del malinconico, viene definito uno sguardo senza espressione, anche perché riflette un carattere introverso, riservato e pessimista, con l’occhio spento. Mentre quello del flemmatico è poco espressivo, ma lieto e gioviale, pur nella sua mancanza di vivacità. Quello del sanguigno è invece molto aperto, chiaro e puro. Infine, il collerico, ha uno sguardo fisso e penetrante, con una particolare forza attrattiva, legata anche al suo essere ambizioso e coraggioso. Arrivando poi alle soglie della modernità, con William Shakespeare, si riafferma nel nuovo mondo tutta l’importanza dello sguardo. Queste le parole del bardo nelle sue “Pene d’amor perdute”: <<Quale autore al mondo potrà insegnarvi la bellezza meglio di uno sguardo di donna?>>. Una bella domanda vero? Noi oggi la comprendiamo benissimo. Sappiamo cosa vuol dire. Uno sguardo può parlarci di una persona timida prima ancora che proferisca verbo. Possiamo essere portati alla compassione immediatamente soltanto guadando l’altro, così come possiamo disprezzarlo con un occhiata. Insomma, dobbiamo essere ben consapevoli che lo sguardo è molto importante, sia nei confronti di noi stessi, sia rispetto agli altri, su molteplici livelli. Ecco allora che, questa consapevolezza, è la prima fondamentale accortezza per ottenere uno sguardo che conquista.

 

 

Ora, la tecnologia, in questo nostro mondo contemporaneo, la fa da padrone. Tutti ne siamo consapevoli. La conoscenza tecnica moderna ha portato infatti grandi vantaggi alle esigenze pratiche ereditate dalle generazioni a noi precedenti. Così, per quanto riguardo lo sguardo, per risolvere eventuali problemi o anche solo per migliorarlo, abbiamo oggi la possibilità di scegliere molte soluzioni che il mercato della bellezza ci offre. Il fatto è che fra molte opportunità dobbiamo necessariamente essere in grado di fare la scelta giusta per noi e, non sempre è facile. Per questo occorre rivolgersi a chi ha competenza, esperienza e passione. Ecco allora che, fra operazioni invasive e costose sperimentazioni,  coerentemente con la visione che Wellbio ha del benessere della persona, abbiamo scelto d’inserire la micro pigmentazione fra i trattamenti offerti nel nostro centro estetico di Roma, in zona Monteverde. L’obiettivo è dare la giusta attenzione alle esigenze reali di qualsiasi sguardo affinché non risulti uno sguardo qualsiasi. Giusto per capirci, senza entrare troppo nel tecnicismo, possiamo dire qui che praticamente la micro pigmentazione consente di trattare esteticamente i lineamenti del viso intervenendo soprattutto sulle sopraciglia e delineando gli occhi. Poi si può agire efficacemente sulla bocca e sulle pigmentazioni alterate, camuffando cicatrici e calvizie, fino a ricostruire cromaticamente anche l’areola mammaria. Ma la questione da mettere in evidenza è che, la micro pigmentazione adottata da Wellbio, si distingue per l’uso di una tecnica delicata e rispettosa della sensibilità cutanea, così anche per i pigmenti micronizzati, impiegati solo sulla parte superficiale della pelle, senza invasività alcuna, così da poter nel tempo eventualmente modificare e ritoccare l’intervento realizzato, utile anche ad attenuare i segni del tempo che naturalmente interessano alla nostra cute. Per questo, la seconda accortezza da prendere in considerazione, per ottenere uno sguardo che conquista, è fissare un appuntamento ora, subito, per verificare di persona tutti questi aspetti, fino al dettaglio. Si tratta non solo di fare un tour, ma più che altro di una visita che precede il trattamento, per definire l’obiettivo e il risultato che si desidera raggiungere, nel rispetto della propria pelle e del suo stato di salute. Questo il link Wellbio per fissare subito il tuo incontro, GRATIS e senza alcun impegno. Il trattamento di micro pigmentazione, che non ha limiti d’età e che è rivolto a donne e uomini, non supera mai in pratica più di un (1) ora, tuttavia, occorre sempre prima definire nel dettaglio sia il disegno, sia il pigmento da utilizzare, quindi, a livello di tempistica, non è sempre preventivabile il tempo esatto dell’intervento. L’obiettivo è individuare l’armonia funzionale tra la richiesta espressa e i lineamenti reali del volto, nel rispetto pieno della caratteristica della cute interessata. Subito dopo l’intervento, occorre mantenere sempre ben idratata la parte interessata. Esistono unguenti specifici di nuova generazione ideali in queste situazioni, che fanno anche da schermo protettivo per eventuali esposizione al sole. Ecco questa è la terza accortezza per ottenere uno sguardo che conquista. Semplice vero? Allora, prendi subito un appuntamento da Wellbio, siamo a Roma, in zona Monteverde. Nessuno vorrà più resisterti.

 

WellOnWeb 2018

Share
mpc

No Comments

Post a Comment