logo

Benvenuti nel sito di WellBio

Well Bio è la prima struttura a Roma in cui, sia la tradizione dell’antica medicina mediterranea, sia l’autentica lavorazione artigianale erboristica, nonché l’innovazione nella manualità e nella tecnologia dei trattamenti professionali, si fondono sinergicamente, per dare al cliente risultati appaganti e duraturi.
Orari

Lunedì (Chiuso), Martedì-Sabato 10:00 - 19:00, Domenica 10:00-17:00

Galleria

Lunedì (Chiuso), Martedì-Sabato 10:00 - 19:00, Domenica 10:00-17:00

06 53273614 - 335 8068710

Via Duchessa di Galliera,52 Roma

Top

Anamnesi. Afferma il tuo Diritto al Benessere in cinque (5) mosse

Tutto ha inizio con l’anamnesi. Si tratta di un procedimento unico, affidabile ed efficace, grazie a cui determinare tutti gli elementi utili per ripristinare, implementare o stabilizzare, il nostro stato di salute e quindi di benessere. Il termine anamnesi lo utilizza per primo Pitagora, nella sua scuola a Crotone. Stiamo parlando di 2500 anni fa. Tutti abbiamo sentito parlare del teorema di Pitagora, giusto? Matematico, astronomo e musicista, di Pitagora, pensatore fondamentale per tutta la nostra cultura occidentale, non in molti sanno che, è stato uno dei primi vegetariani nella nostra storia e che, anche per questo, si scagliava con veemenza contro chiunque maltrattava gli animali.

Share

Infedeli per Amore, tre passi decisivi per essere felici

<<Solo un canto, può trasparirmi adesso dalla pelle, è un canto d’amore, che matura questa mia eternità, senza confini>>. Alda Merini scriveva così, nell’84 dello scorso secolo, condensando in pochissime parole la tesi scientifica per cui la nostra pelle parla di noi. Qui, la poesia ci dice che la pelle traspira l’amore che è in noi. Un amore eterno, senza confini, che ci appartiene intimamente. La scienza ufficiale aggiunge oggi che, la nostra pelle, soprattutto quella del viso, è il primo testimone attendibile di ciò che siamo noi, veramente.

Share

Il valore reale dell’INCI. L’armonia dei suoi elementi

La salute ha interessato da sempre e ad ogni latitudine gli esseri umani. Avete mai fatto un esame del sangue? Vi è mai capitato di fare, voi direttamente o a qualcuno dei vostri cari, uno screening diagnostico, un check-up? Se ci fate caso, l’intervento dell’essere umano è sempre più marginale. Le macchine ormai fanno quasi tutto. A noi rimane l’interpretazione dei dati nel loro insieme. Almeno per ora. Con il risultato delle analisi, in cui già sono indicati tutti i livelli critici, andiamo dallo specialista di turno, per confrontarci sulla base di parametri convenzionali e così agire di conseguenza.

Share